Cerca

Sostenibilita

Rifiuti, il porta a porta funziona grazie ad una comunicazione efficace

Il 16 novembre a Roma la presentazione del libro di Alessandro Caramis

12 Novembre 2012

0
Rifiuti, il porta a porta funziona grazie ad una comunicazione efficace
Il 16 novembre a Roma la presentazione del libro di Alessandro Caramis

Roma, 12 nov. - (Adnkronos) - La raccolta differenziata dei rifiuti attraverso il metodo del 'porta a porta' non teme rivali. Ma non c'è 'porta a porta' che tenga se non c'è una mirata ed efficace strategia di comunicazione. Ne è convinto Alessandro Caramis, sociologo del Territorio e Ambiente e autore del libro 'Comunicare porta a porta. Manuale di comunicazione pubblica sulla raccolta domiciliare dei rifiuti' (Bonanno Editore) che, ripercorrendo le best practice del paese, indaga il ruolo cruciale della comunicazione nel perseguire gli obiettivi della raccolta differenziata.

Il libro verrà presentato il 16 novembre 2012 alle ore 11, presso l'Aula Wolf del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale (Via Salaria 113, Roma), in un convegno organizzato dall'Osservatorio di Comunicazione Ambientale Cambio.In particolare il volume raccoglie i contributi di diversi esperti che lavorano sul campo ed ha l'obiettivo di analizzare il ruolo della comunicazione nel favorire la prevenzione e la differenziazione dei rifiuti mediante il metodo del porta a porta.

Alla stesura del testo hanno contribuito: Osservatorio Cambio (Coris,Sapienza), Novamont, Coordinamento Agende 21 Locali, E.S.P.E.R., Legambiente, Achab Group, Soc. Coop. Erica, Provincia di Roma, Osservatorio Rifiuti Provincia di Roma. Ne discutono insieme al curatore ed agli autori del testo: Marco Fratoddi (La Nuova Ecologia), Michele Civita (Assessore alle Politiche del Territorio e Tutela ambientale, Provincia di Roma) e Bengasi Battisti (sindaco di Corchiano, Comune aderente all'Associazione dei Comuni Virtuosi ed all'Associazione nazionale Comuni Verso rifiuti Zero).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Consultazioni al Quirinale, Matteo Salvini attraversa i corridoi per arrivare da Sergio Mattarella

Silvio Berlusconi: "Non vi dico come Merkel e Macron commentavano Lega e M5s"
Giorgia Meloni al Colle: "Mattarella oggi può scegliere tra due possibilità"
Nicola Zingaretti: "Per un nuovo governo il Pd ha principi inderogabili"

media