Cerca

Sostenibilita

Parigi come Milano e Londra, dal 2014 meno auto nel centro della città

Previsto un incentivo per la rottamazione

Il sindaco della capitale francese, Bertrand Delanoe, ha proposto di introdurre una fascia verde all'interno della quale non potranno più circolare i veicoli con più di 17 anni di immatricolazione

12 Novembre 2012

0
Parigi come Milano e Londra, dal 2014 meno auto nel centro della città
Il sindaco della capitale francese, Bertrand Delanoe, ha proposto di introdurre una fascia verde all'interno della quale non potranno più circolare i veicoli con più di 17 anni di immatricolazione

Parigi, 12 nov. (Adnkronos/Dpa) - Ridurre l'emissione di gas inquinanti e migliorare la qualità dell'aria di Parigi. E' l'obiettivo del sindaco della capitale francese, Bertrand Delanoe, che ha proposto di introdurre una fascia verde nel centro della città e nei quartieri limitrofi, sulla scia di quanto viene fatto a Milano, Londra e Stoccolma. E così, dal settembre del 2014, in questa fascia non potranno più circolare i veicoli con più di 17 anni di immatricolazione. Il progetto prevede anche la riduzione della velocità massima nelle strade periferiche, passando da 80 a 70 chilometri orari.

Per diminuire i disagi dei proprietari delle auto che verranno fermate definitivamente, il sindaco francese ha deciso di introdurre un incentivo per la rottamazione. Tuttavia, ancora non è certo se il piano potrà essere applicato nella sua integrità, poiché per alcune misure l'ultima parola spetta al governo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media