Cerca

Sostenibilita

In Italia il forum per favorire parità di genere e talenti al femminile

Swift Sodexo women's international forum for talent

L'obiettivo è sviluppare una maggior consapevolezza sulla parità di genere a livello globale tra aziende e istituzioni, consumatori e dipendenti

13 Novembre 2012

0
In Italia il forum per favorire parità di genere e talenti al femminile
L'obiettivo è sviluppare una maggior consapevolezza sulla parità di genere a livello globale tra aziende e istituzioni, consumatori e dipendenti

Roma, 13 nov. - (Adnkronos) - Discutere, proporre e confrontarsi sui temi delle pari opportunità, scambiando esperienze, risultati e condividendo la situazione di genere italiana. Con questo obiettivo si terrà domani a Milano il forum dedicato ai talenti femminili e ai temi della diversità, Swift. Sodexo, leader mondiale nei servizi per la qualità della vita e seconda azienda al mondo nella classifica DiversityInc Top 50 Companies for Diversity 2012, porta in Italia Swift Sodexo women's international forum for talent. L'obiettivo è sviluppare una maggior consapevolezza sulla parità di genere a livello globale tra aziende e istituzioni, consumatori e dipendenti, e incrementare la rappresentanza femminile fino a raggiungere entro il 2015 il 25% di donne tra i 300 top manager di tutto il mondo Sodexo.

Il consiglio Swift (formato da 25 top manager donne internazionali) si riunisce a Milano, coinvolgendo aziende, istituzioni e centri di ricerca per una fotografia globale e italiana sul tema, attraverso best practices, studi e contributi di personalità eccellenti. Il network mira a valorizzare il talento delle donne, e a ottenere un maggiore equilibrio di genere nel management di Sodexo e non solo, impegnandosi per la parità dei sessi e il rispetto delle diversità.

Il programma di interventi prenderà in considerazione la sfera globale ed europea grazie agli interventi di Stefano Biaggi e Sergio Satriano rispettivamente amministratore delegato Sodexo Italia e direttore generale Sodexo Motivation Solutions, affiancati da Francesca Zajcyk, responsabile per le Pari opportunità del Comune di Milano. Interverrà con un video anche Emma Bonino, vicepresidente del Senato e ancora, Istat e Università Bocconi e i rappresentanti di Nestlè, Luxottica, Legacoop, Intesa Sanpaolo, Sodexo e della Provincia di Milano discuteranno le best practices sviluppate in Italia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media