Cerca

sostenibilita

Torna la Bicistaffetta, si pedala da Benevento a Brindisi

1 Luglio 2015

0
Torna la Bicistaffetta, si pedala da Benevento a Brindisi

Roma, 1 lug. - (AdnKronos) - Dal 30 agosto al 5 settembre in sella alle "due ruote" per oltre 300 km lungo l'Antica Via Romea Francigena del Sud, da Benevento a Brindisi. È questo il programma della 15esima edizione di Bicistaffetta, manifestazione promossa ogni anno da Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), per promuovere la realizzazione della rete nazionale ciclabile Bicitalia e il cicloturismo.

L'itinerario scelto per l'edizione 2015 completa il lavoro di mappatura dell'Eurovelo 5 (la rete ciclabile europea con cui Bicitalia si integra): come l'antica e storica Via Appia congiungeva Benevento con Brindisi, la pedalata di quest'anno partirà dall'Arco di Traiano della città sannitica per raggiungere la colonna alta 19 metri nella città pugliese, punto dove terminata la via romana.

Passando dagli Appennini al mare, Bicistaffetta farà tappa a Matera, per conoscere da vicino la capitale europea della cultura del 2019.

Durante il percorso i partecipanti saranno dei veri e propri ambasciatori dello sviluppo della percorribilità cicloturistica in Italia: una serie di incontri sono già programmati, tappa dopo tappa, con amministratori pubblici, istituzioni e cittadini, per un'attività di sensibilizzazione ai temi delle infrastrutture e dei servizi necessari allo sviluppo della mobilità ciclistica e del cicloturismo.

Questo le tappe del percorso: Benevento - Monteleone di Puglia (65 km); Monteleone di Puglia - Venosa (75 km); Venosa - Gravina (71 km); Gravina - Matera (35 km); Matera - Taranto (100 km); Taranto - Mesagne (60 km) e Mesagne - Brindisi (20 km).

La partecipazione alla Bicistaffetta 2015 è aperta a tutti con diverse formule, sia per chi desidera prendere parte all'intero programma della settimana, sia per chi vuole pedalare insieme al gruppo solo per alcune tappe, organizzando in maniera autonoma pasti e pernottamenti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media