Cerca
Logo
Cerca
+

Sara Tommasi, Siffredi la stronca: "Il suo non è porno e lei non sta bene"

Il divo a luci rosse: "Non ha niente a che vedere con l'hard, i suoi film sono squallidi e senza senso"

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

«Quel film non ha nulla a che vedere con l'hard. È squallido e senza senso. È palese che lei non stia bene, ma questo già si sapeva da quando sono stati resi pubblici gli sms hot che mandava in giro a politici e personaggi famosi. Prodotti del genere fanno solo male al cinema hard». L'autore di questa sentenza lapidaria sulla oramai famigerata pellicola girata da Sara Tommasi non poteva che arrivare dal principe dell'hard core italiano Rocco Siffredi, sentito per l'occasione da Panorama. Di opinione simile è il collega Franco Trentalance che preferisce glissare in merito dietro ad un elegante «no comment». «Non voglio che il mio nome e quello di Sara Tommasi finiscano nella stessa frase», ha spiegato Trentalance a Panorama. Nei giorni scorsi Siffredi, parlando della vicenda penale che vede coinvolta la Tommasi come vittima, aveva sottolineato che Sara «non è in grado di intendere e volere».

Dai blog