Cerca

Reality

Grande Fratello, caccia al secondo gay. "Sei represso", "A me gli effeminati...". Imparato e Terlizzi, è gelo

12 Aprile 2019

0
Grande Fratello, Imparato imbarazza Terlizzi: "E' frenato". Il malizioso sospetto

"Caccia al gay" al Grande Fratello 16. Dopo il coming out di Cristian Imparato, è proprio il cantante napoletano diventato famoso in tv da bambino con Io canto a individuare il nuovo candidato: Michael Terlizzi. Dopo aver definito il figlio di Franco, ex Isola dei famosi, "una persona bloccata", e averlo lusingato con complimenti ad alto tasso erotico ("Mi fa perdere i sensi da quanto è bello", Imparato ha avuto con l'aitante modello un confronto a faccia a faccia piuttosto intimo: "Hai mai capito il motivo per cui in 32 anni non ti è mai andata bene una storia? È come se tu non ci sapessi fare in alcuni modi. Tu sei tanto fragile dentro e la stai mascherando. Immaginati uno come te: fragile ma chiaro, chiaro in tutti i sensi. Mi manca la chiarezza da parte tua. Lo capisci che non ti voglio fare uno sgambetto ma ti voglio aiutare? Non fare caso al contesto, stai parlando con me: ti vedo come un fratello, mi attaccherei a te e ti abbraccerei per ore, vorrei capire dov'è che stai male? È come se tenessi una parte dentro di te che sia negativa o positiva, ma è repressa dentro. Non affronti quello che hai dentro e campi di altro. Io penso che tu il problema lo sai e lo snobbi, è questa la cosa che mi fa imbestialire".


Per molti il messaggio sottinteso è proprio quello sulla sua latente omosessualità. Terlizzi però liquida Imparato: "Non posso darti una chiarezza che neanche io ho". Poi con Kikò Nalli si sbottona: "A me i ragazzi effeminati mi stanno anche simpatici e sono divertenti, ma io non posso cadere nella sua trappola, cioè non esiste proprio. Se la cosa esce fuori e lo dicono in studio loro direbbero Ma perché sarebbe così tanto un problema? Beh sì, perché io rispetto! Perché io non sono un ladro se non rubo. Sono venuto qua per raccontare altro di me, non ho mica problemi sulla mia identità sessuale. Ma come fai a dire una stupidata simile? Sono qua per farmi conoscere e avere un'opportunità!". Dubbi rispediti al mittente, in modo piuttosto brutale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Giorgia Meloni al Quirinale: "Lega di nuovo con M5s? Sarebbe incomprensibile"

Pietro Grasso a sostegno del governicchio: "M5s-Pd trovino coraggio per fare un governo di legislatura"
Pietro Senaldi va in controtendenza: "Perché Matteo Salvini si è salvato". Il suo nuovo punto di forza
Buffagni (M5s): "Non mi fido di nessuno specialmente di Renzi, ma contano gli interessi degli italiani"

media