Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Caterina Balivo furiosa per le battute su Marco Carta: "Ma in che mondo viviamo?"

Teresa Pica
  • a
  • a
  • a

La notizia dell'arresto di Marco Carta, in seguito all'accusa e all'arresto per furto (arresto non convalidato poi dal giudice) ha lasciato tutti senza parole facendo in breve il giro di tutti i media. Giornali e social si sono scatenati contro il cantante e numerosi sono stati i commenti più o meno ironici sull'accaduto. Caterina Balivo, amica del cantautore di Amici, più volte ospite a Vieni da me, si è indignata moltissimo: "Guardo l'infinito del mare e penso che i più amano deridere chi si trova in difficoltà psichica o economica o familiare. In che mondo viviamo? Mai nessuno che tenda la mano o che stia zitto. Buon week end, evito di guardare i social perché oggi davvero non mi piacciono". Leggi anche: L'avvocato di Carta: Marco estraneo, arresto non convalidato Dopo le repliche di alcuni followers la conduttrice ha poi spiegato meglio il suo pensiero aggiungendo attraverso alcuni commenti di non voler in alcun modo giustificare il comportamento di Carta ma piuttosto di non sopportare il clima di sfottò che si è creato intorno alla vicenda. "Non mi piace subito fare battute e deridere chi ha fatto una cosa brutta e va fatta pagare". "Nessuno giustifica. Ma deridere, no, non si fa mai di nessuno. Così sono stata educata e così vorrei che fossero i miei figli da grandi", ha aggiunto Caterina.  

Dai blog