Cerca

Pace fatta

Domenica In, Mara Venier a sorpresa su Barbara D'Urso: "Le polemiche? Ecco cosa c'era dietro davvero"

18 Luglio 2019

0
Mara Venier, Domenica In

Sembra essere tornata l'armonia tra Mara Venier e la collega Barbara D'Urso, dopo le tensioni dovute al duello tra Domenica In su Rai 1 e Domenica Live su Canale 5 di questa stagione. Ed è proprio Zia Mara a raccontare a Leggo come sia tornato il sereno: "Noi due siamo, non eravamo, amiche perché un programma non può cancellare un’amicizia vera". La presentatrice continua: "Siamo state dirimpettaie, c’è stata qualche polemiche ma ha fatto gioco a tutti. Ma quando c’è rispetto c’è tutto. Perché tra donne ci deve essere rispetto, siamo già abbastanza isolate. È stupido entrare in competizione, siamo donne che ce l’hanno fatta da sole e tutte, a modo nostro, abbiamo talento. Non siamo più bambine e quindi qualcosa sappiamo fare se siamo ancora qui. Hanno tentato in tutti i modi a farmi litigare con lei ma non ci riuscite". 

E così Mara ha riconquistato la sua domenica pomeriggio e il suo pubblico, e l'ha fatto grazie alla sua semplicità, e senza dover rinunciare ad un'amicizia pluriennale. Forse perché “ero io, era Casa mia", afferma la presentatrice "ci ho messo tutto, cuore, passione e tanta fatica”, anzi si sbilancia anche a dire "quella di quest’anno è stata la mia Domenica In più bella, perché è stata quella della mia rivincita personale. Forse avevo anche bisogno di chiudere il cerchio in un certo modo”, però “non avrei mai pensato che il cerchio non si sarebbe chiuso e quest’anno essere ancora qui con voi...”. 

Al zia Mara è stato anche offerta la conduzione di un nuovo programma, che andrà in onda in prima serata, La porta dei sogni. In merito a questa nuova esperienza la presentatrice confessa: "Ero preoccupata e la mia prima risposta è stata: No, grazie. Sono abbastanza anomala: le mie colleghe vogliono sempre fare di più io vado sempre a sottrazione, a me bastava la mia Domenica In e invece quando abbiamo fatto una riunione con tutti gli autori ho capito che il programma era perfetto per me. Un programma sui sentimenti, un programma vero di tre puntate". E chi si stesse chiedendo perché una veterana della TV dovrebbe sentirsi non adatta, potrà trovare nella risposta di Mara l'umiltà che l'ha sempre contraddistinta: "Perché io sono una da pomeriggio, sono la zia, a cui piace il salotto, sedermi a chiacchierare con gli amici, poi invece mi sono innamorata di questo progetto e non ho saputo dire di no. Come non ho saputo dire di no alla Radio, un’ora al giorno su Radio2".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Evasione a Poggioreale, non accadeva da cento anni. Ecco il lenzuolo utilizzato per scappare

Contro-esodo, ferie finite per 7 italiani su 10. Bollino rosso sulle strade
Liguria, i vigili del fuoco soccorrono un escursionista in difficoltà su una parete rocciosa
Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"

media