Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Antonio Ricci positivo, dove è corso il mio pensiero

Maurizio Costanzo
  • a
  • a
  • a

Ammettiamo che da qualche tempo, e ancora per molto tempo, stiamo vivendo e vivremo in una trincea. Il nemico, l’orribile cecchino, è il virus che ci aspetta, che c’insegue, che fa di tutto per colpirci. Come sempre nelle trincee, può capitare che il tuo vicino di postazione, magari tuo amico, venga colpito, rimanga ferito. A me è successo di pensar questo quando ho letto che un mio amico di una vita, Antonio Ricci, era risultato positivo e si stava curando ad Albenga. Ci conosciamo da sempre, Antonio Ricci ed io e da sempre mi è piaciuta l’intelligenza del papà di “Striscia la notizia”. Auguri,  Antonio, passerà tutto. 

Dai blog