Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Basket: Gallinari prende la mira, voglio migliorare tiro da 3

default_image

  • a
  • a
  • a

Denver, 3 ott. - (Adnkronos) - "Penso di poter migliorare alcune statistiche e in particolare la mia percentuale da 3. Ho lavorato molto sul mio tiro". Danilo Gallinari e' pronto ad 'aggredire' la stagione 2012-2013. L'ala dei Denver Nuggets vuole recitare un ruolo di primo piano nel campionato che comincia tra meno di un mese. "Tutti mi sembrano in buona forma, abbiamo lavorato in estate per prepararci e nessuno mi sembra stanco", dice l'azzurro nel training camp della formazione di coach George Karl. Denver e' una delle formazioni candidate a fare strada nella Western Conference. Il 'gallo' e' uno dei punti fermi della squadra che, nel mercato estivo, ha acquisito in particolare Andre Iguodala dai Philadelphia 76ers. "Gli avversari potrebbero raddoppiare spesso Iguodala. E questo aprirbbe spazi per Danilo", dice Karl. L'ex giocatore dell'Olimpia Milano ha archiviato il 2011-2012 con il 32,8% da 3 punti. "Nell'ultima stagione ha avuto problemi di infortuni. Quando si e' fermato, ha faticato ha riprendere il ritmo", dice Karl. "Ora lo vedo molto determinato, non gli e' piaciuto cos'e' successo lo scorso anno. Non gli e' piaciuto il modo in cui ha giocato alla fine. Ora e' reduce da un'estate positiva con la sua Nazionale, sara' piacevole vedere lui e Ty Lawson: sono due giovani talenti, che passo avanti faranno? Siamo tutti ansiosi di scoprirlo", aggiunge. Gallinari gode della fiducia totale anche dei compagni, a sentire le parole di Corey Brewer: "Deve solo essere piu' aggressivo. Metteremo il pallone nelle sue mani e lui dovra' creare. Finche' sara' aggressivo, andra' tutto bene".

Dai blog