Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pattinaggio: Mondiali artistico, oro per la Marangoni

default_image

  • a
  • a
  • a

Auckland, 5 ott. - (Adnkronos) - Nove titoli in una carriera ineguagliabile. Silvia Marangoni si e' nuovamente laureata campionessa mondiale di pattinaggio artistico: ha vinto il titolo, nella specialita' inline, ad Auckland, in Nuova Zelanda, dove sono in pieno svolgimento le gare della 57a rassegna iridata. Ventisette anni, trevigiana di Oderzo, in forza alle Fiamme Azzurre, Silvia e' una pioniera del pattinaggio artistico inline: nel 2002, a Wuppertal, vinse il primo titolo assegnato nella specialita' con i pattini in linea. Da allora, e' stato un trionfo dietro l'altro. Auckland e' il nono successo iridato (settimo consecutivo, a partire da Murcia 2006) per un'atleta ormai entrata nel mito. "Raggiungere il tetto del mondo mi regala ogni volta una grande emozione -ha detto la Marangoni, che sino al 2011 difendeva i colori dello Skating Club Oderzo-. Ma quest'anno la vittoria iridata ha un significato ancora diverso perche' e' la prima volta che vinco il mondiale con il gruppo sportivo delle Fiamme Azzurre". La Marangoni ha gettato le basi del nono titolo mondiale primeggiando nello 'short program', dove si e' espressa sulle note di una danza 'macabra'. Poi ha confermato la leadership nel programma lungo, dove ha pattinato accompagnata della musica classica e romantica di 'Giselle'. (segue)

Dai blog