Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

MotoGp Sepang, Valentino Rossi sull'incidente con Marc Marquez: "Sono andato largo per prendere una line migliore"

Andrea Tempestini
  • a
  • a
  • a

Dopo la folle gara di Sepang, in cui Valentino Rossi ha abbattuto Marc Marquez con un calcetto al termine di un duello folle e violento, con lo spagnolo che in tutti i modi ha cercato di frenare il Dottore, Rossi - scuro in volto e molto teso - dà la sua versione dei fatti, che assomiglia a una sorta di "strategia difensiva" per evitare una possibile squalifica: "Purtroppo ho perso molto tempo con Marquez - ha spiegato -, sulla curva 14 sono andato un po' largo per prendere una linea migliore. Con lui avevo dei problemi. Poi si è avvicinato a me, ed è caduto quando mi è venuto vicino. E' un peccato, in una gara normale potevo battagliare con Jorge Lorenzo, invece ora ho perso dei punti e sarà molto dura a Valencia". Per la cronaca, la gara è stata vinta da Dani Pedrosa, quindi Jorge Lorenzo, Rossi terzo. Ora il vantaggio del Dottore si è ridotto a sette lunghezze.

Dai blog