Cerca

sport

Calcio: Corecom Lombardia premia il fair play in tv

2 Maggio 2017

0

Milano, 2 mag. (AdnKronos) - Un riconoscimento alla trasmissione televisiva della Lombardia che si è maggiormente distinta per il fair play dimostrato e la completezza dell’informazione sportiva, con l’obiettivo di contribuire alla diffusione dei valori positivi dello sport che pongono l’agonismo al servizio di un corretto e pacifico sviluppo delle relazioni umane. E’ il premio 'Fair play calcio e tv', giunto alla quinta edizione, che il Corecom Lombardia assegnerà giovedì prossimo in Sala Pirelli, a Palazzo Pirelli, nel corso di un evento aperto dall’intervento della presidente Corecom Lombardia Federica Zanella.

Il premio sarà consegnato dai giocatori dell’Inter Danilo D’Ambrosio e Andrea Pinamonti. I giornalisti che hanno composto la giuria sono Gabriele Tacchini (presidente Gruppo lombardo giornalisti sportivi), Gabriella Mancini e Claudio Arrigoni (Gazzetta dello Sport), Sabrina Gandolfi (Rai Sport), Dario Donato (Mediaset Premium Sport) e Antonio Nucera (Sky).

Le trasmissioni finaliste sono Tutto Atalanta- Diretta Stadio (Bergamo tv), Riunione di Redazione (Top Calcio 24- Gruppo Mediapason), Dentro il Calcio (Lombardia Tv), Diretta Stadio (Telecity 7 Gold), Calciomania (Telemantova).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Elezioni nel Regno Unito, le voci dei londinesi: "Speriamo in una soluzione sulla Brexit"

Salvini spara contro i Cinquestelle: "M5s ha perso il suo popolo per abbraccio mortale con il Pd"
Mes, Luigi Di Maio attacca la destra: "Facciamo chiarezza". E lo spiega con un disegnino
Matteo Renzi sul caso Open: "Quel giustizialismo peloso, non lasciamo che il pm faccia un'azione politica"

media