Bis

Mario Cipollini, nuovi guai in tribunale: accusato di lesioni dalla sorella, finisce dal giudice

15 Dicembre 2018

Mario Cipollini, nuovi guai in tribunale: accusato di lesioni dalla sorella, finisce dal giudice

L'ex ciclista Mario Cipollini dovrà presentarsi in tribunale a Lucca per rispondere dell'accusa di lesioni contro sua sorella Tiziana. Il 51enne già campione del mondo deve affrontare un processo per aver picchiato sua sorella dopo un litigio avvenuto lo scorso 4 aprile 2017 a Montecarlo, in provincia di Lucca.

Il pm ha usato la citazione diretta contro il "Re Leone", che ora dovrà comparire davanti al giudice monocratico all'udienza fissata a luglio 2019.