Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Valentino Rossi, terrificante rivelazione a caldo "Temo che...". Dopo il miracolo, stagione già finita?

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Un mezzo miracolo, ma a Valentino Rossi non basta, anzi. Il campione pesarese, alla caccia del suo decimo titolo nel Motomondiale, dopo il quinto posto al debutto nella MotoGp 2019 in Qatar non può festeggiare. Anche nel caso finisse quarto per squalifica del vincitore sub iudice Dovizioso, infatti, il Dottore non può festeggiare la rimonta. Partito dal 14° posto dopo pessime qualifiche, in pista non è andato tutto come sperava: "Sono arrivato a sei decimi dal primo ma ho quattro moto davanti; sono la prima Yamaha, ma ho anche tre marche diverse davanti. In più in questa pista andiamo sempre bene, infatti un anno fa ero terzo". Insomma, occhio a facili entusiasmi: restano i problemi ad accelerazione e grip, e il rischio, sottolinea Rossi dopo la gara, è di ripetere l'annata deludente dello scorso anno. Con tanti saluti al sogno iridato.

Dai blog