Cerca

Futuro nerazzurro

Inter, Beppe Marotta non tranquillizza Luciano Spalletti: "Le voci su Antonio Conte...?"

15 Aprile 2019

0
Beppe Marotta

"Luciano Spalletti non è un neofita, è giusto dare fiducia, con i fatti ha dimostrato di ottenere dei risultati importanti". Così l’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, a proposito delle voci su un possibile addio a fine stagione dell’attuale tecnico. "Al di là del fatto che ha due anni di contratto, l’Inter sta viaggiando secondo quelli che erano gli obiettivi, abbiamo fatto gli stessi punti dell’anno scorso e siamo terzi in classifica - ha proseguito ai microfoni di Radio Anch’Io Sport su Radio 1 Rai -. L’obiettivo di andare in Champions è alla portata e spero che l’allenatore possa raggiungere in pieno questo obiettivo prioritario. Le voci su Antonio Conte? Sono una conseguenza del fatto che è sul mercato e rappresenta un profilo di allenatore vincente. Rappresenta non solo la professionalità ma un allenatore che nel calcio moderno si inserisce in modo molto forte. Ha vinto con la Juventus e il Chelsea, ha fatto grandi cose in nazionale. È normale che venga accostato a questa o quella società a seconda del suo andamento. Ma Spalletti ha creato una struttura di squadra, in crescita dal punto di vista delle prestazioni, è giusto elogiarlo per i risultati ottenuti", ha concluso. Tutto è possibile, insomma.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media