Cerca

sicilia

Calcio: sindaco Palermo, 'sistema viziato da conflitto d'interessi'

16 Maggio 2019

0

Palermo, 16 mag. (AdnKronos) - "Di fronte ad un sistema degli organi giudicanti del calcio viziato da un evidente conflitto di interessi, restiamo in attesa di conoscere se esistono e quali sono gli annunciati provvedimenti del governo nazionale per evitare che la città e lo sport a Palermo subiscano quello che non può che definirsi uno scippo". Lo ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando dopo la decisione della Corte Federale d'Appello di rigettare l'istanza cautelare del Palermo che chiedeva la sospensione dei playoff di Serie B.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Contro-esodo, ferie finite per 7 italiani su 10. Bollino rosso sulle strade

Liguria, i vigili del fuoco soccorrono un escursionista in difficoltà su una parete rocciosa
Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"
Gianluigi Paragone si schiera con Alessandro Di Battista: "Il Pd mostra la solita spocchia". M5s spaccato

media