Cerca

Doppia bandiera

Milan, Boban "Chief officer" e Maldini direttore tecnico: Gazidis dà il via alla nuova era

14 Giugno 2019

0
Milan, Boban "Chief officer" e Maldini direttore tecnico: Gazidis dà il via alla nuova era

Inizia ufficialmente l'era di Paolo Maldini e Zvonimir Boban al Milan. L'ex capitano (tornato al Diavolo da dirigente già lo scorso anno) è stato nominato direttore tecnico dall'ad Ivan Gazidis, mentre il croato ex vicesegretario generale della Fifa è il nuovo Chief Officer dei rossoneri, di fatto responsabile del coordinamento e della supervisione delle attività sportive del club.

"Sono molto emozionato nel dare il bentornato a Zvone nella sua Casa, nel nostro Milan - ha dichiarato Gazidis -. Per le sue caratteristiche, la sua esperienza e le sue capacità, sono certo che contribuirà in modo determinante alla crescita della nostra Area Sportiva e garantirà un valore aggiunto determinante nelle relazioni del nostro Club con le maggiori istituzioni calcistiche. Insieme a Maldini ho al mio fianco due manager di indiscussa qualità e competenza, in grado di trasferire la nostra visione e fare le scelte più adeguate per costruire un Milan sempre più competitivo e di successo". "Sono molto felice di tornare nel mio amato Milan cercando di dare il mio contributo per riportarlo lì dove deve essere - è la reazione di Boban -. Deve essere un club protagonista e vincente, perché questa è l'unica natura della sua storia. Ed è la natura del tifo dei nostri tifosi". Il presidente Fifa Gianni Infantino l'ha salutato con affetto e Zvone risponde con ironia: "Spero di poter ripagare tanta fiducia. Devo anche ringraziare il Presidente della Fifa che, seppur interista, è stato un vero amico e ha capito che questa era una chiamata simile a quella sua di tre anni fa. Impossibile dire di no. Forza Milan!".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media