Cerca

Super

Calcio femminile, vola l'Italia al Mondiale: 5-0 contro la Giamaica
-

14 Giugno 2019

2
Calcio femminile,  vola l'Italia al Mondiale: 5-0 contro la  Giamaica  -

L'Italdonne non si ferma più. Dopo la vittoria contro l'Australia, le azzurre di Milena Bertolini superano con un netto 5-0 la Giamaica e dopo solo due giornate staccano il pass per gli ottavi di finale ai Mondiali di calcio femminile. A Reims, nella cui splendida cattedrale gotica venivano incoronati i re di Francia, a essere incoronata regina è Cristiana Girelli. La numero 10 azzurra firma una straordinaria tripletta che abbatte le volenterose ragazze giamaicane. E' poi Aurora Galli a completare il pokerissimo azzurro con una doppietta da subentrata. Una prestazione di grande maturità quella dell'Italia, che non ha sottovalutato l'avversario e fin dalle prime battute ha dominato grazie alla maggior qualità e alla miglior disposizione tattica. Azzurre che ora sono al comando del Gruppo C a punteggio pieno davanti ad Australia e Brasile. Nell'ultimo turno Bonansea e compagne si giocheranno il primato nel girone contro la Seleçao il 18 giugno di nuovi a Valenciennes, forti del vantaggio di poter giocare anche per un pareggio ed evitare così la fortissima Francia negli ottavi.

 Per la sfida alle 'Reggae Girlz', il ct Bertolini modifica l'assetto dell'Italia inserendo dall'inizio Bartoli nel ruolo di terzino sinistro con la Bergamaschi avanzata a centrocampo. In avanti confermato il tridente con Sabatino, Girelli e la stella Bonansea. L'Italia prende subito in mano le redini del gioco sblocca il risultato dopo appena 12' quando l'arbitro concede un calcio di rigore all'Italia per un fallo di Swaby su Bonansea. Decisivo l'intervento del VAR. Dal dischetto Girelli si fa parare il tiro dal portiere Schneider, ma l'arbitro fa ripetere il penalty ammonendo il numero 1 giamaicano per essersi mossa prima dalla linea di porta. Al secondo tentativo, con grande freddezza e coraggio, Girelli spiazza Schneider e firma l'1-0. Sulle ali dell'entusiasmo, l'Italia continua a dominare e al 25' trova il raddoppio ancora con Girelli in mischia su calcio d'angolo. Azzurre vicinissime poco dopo anche al terzo gol con una clamorosa traversa di Sabatino in mischia.

 La musica non cambia nel secondo tempo, con l'Italia che trova subito il terzo gol ancora con la scatenata Girelli di testa su cross dalla destra di Giugliano. Nell'occasione clamorosa l'uscita a vuoto del portiere giamaicano Schneider. Messo al sicuro il risultato, il ct Bertolini inizia a pensare ai prossimi impegni e toglie la diffidata Guagni inserendo Boattin in difesa. Dentro anche Galli per Bergamaschi. La Giamaica prova a reagire con grande cuore, sfiorando il gol complice una disattenzione del portiere azzurro Giuliani. Il portacolori della Juve si riscatta poco dopo quando con prontezza di riflessi smanaccia sulla traversa un velonoso tirocross dalla sinistra di Blackwood. A trovare la rete, però, è ancora l'Italia con un gran destro da fuori area proprio della neo entrata Galli. Subito dopo Bertolini concede la meritata standing ovation a Girelli, al suo posto dentro Giacinti. Nel finale è ancora Galli a firmare il pokerissimo con un perfetto inserimento concluso con dribbling ai danni del portiere e palla depositata in fondo al sacco. Al triplice fischio finale è di nuovo festa azzurra in campo e sugli spalti, sempre a ritmo di macarena...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Milko62

    15 Giugno 2019 - 05:05

    Bravìssime, inkazzate al punto giusto e spettakolose!!!

    Report

    Rispondi

    • pinux3

      15 Giugno 2019 - 11:11

      Alla faccia di quelli che dicono che il calcio femminile fa schifo...

      Report

      Rispondi

media