Cerca

Sorpresa a Torino

Gigi Buffon, il ritorno alla Juventus divide i tifosi: anche molte critiche

26 Giugno 2019

1
Gigi Buffon

Gianluigi Buffon è vicino a un clamoroso ritorno alla Juventus. Gli esperti di calciomercato parlano di accordo in dirittura d’arrivo. Il club bianconero avrebbe offerto al portiere, attualmente senza squadra, un posto come vice-Szczesny per un anno. Un’operazione che avrebbe dell'impensabile: solo dodici mesi fa il campione del mondo aveva lasciato la Juventus per fare un’esperienza all’estero al Paris Saint Germain. Ora Buffon sarebbe disponibile ad accettare un ruolo da dodicesimo uomo.

Sui social i tifosi bianconeri si sono spaccati tra chi non vede l’ora di riabbracciare Buffon a Torino e chi discute la scelta della società, accusata di eccessiva riconoscenza. "Se Gigi suona di nuovo alla porta di casa non puoi far altro che aprire come se non fosse mai andato via. Chiaro che torna a fare il 12esimo e uomo spogliatoio, e prepararsi a fare il dirigente il prossimo anno. Io la vedo così", è una delle reazioni su Twitter, in cui l’hashtag #Buffon è in tendenza da ieri sera. "Perché tutte queste critiche per il ritorno di Buffon? È stato nostro capitano, bandiera, è sceso in B con noi. Io voglio solo sapere da lui cosa l’ha spinto ad andare via e adesso tornare, per il resto, ben venga il nostro SuperGigi!", commenta un tifoso bianconero. Ancora: "Per me Buffon può tornare per fare pure la prima punta. Non smetterò mai di ringraziarlo per aver scritto la storia".

Ma arrivano anche le critiche all’operazione: "Un altro errore strategico della Juventus causato da eccessiva riconoscenza", affermaun utente. C’è chi non perdona la separazione di dodici mesi fa: "Per carità, ho accettato il ritorno di Bonucci, accetterò anche il suo. Per ora resta l’amarezza per quell’addio che seppe tanto di fuga per la vittoria. Come se la sua ossessione fosse più importante della vita passata insieme". Qualcuno spera in suo ritorno, ma solo in veste dirigenziale: "Caro Gigi te lo dico spassionatamente, per quello che sei stato,per quello che hai rappresentato, per rispetto della natura, per la tua stessa dignità: appendi gli scarpini e torna da noi come uomo, icona Juve nel mondo! Ti prego!".

Infine, un tifoso juventino prova a riassumere la delusione dell’addio dell’anno scorso con la gioia di rivederlo in bianconero: "Io sono sempre stato dell’avviso che Buffon doveva ritirarsi alla fine dell’anno scorso, che ha sbagliato ad andare al PSG. Ma l’uomo, il campione e la sua juventinità non si discutono. Gigi per me è si".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frank44fausto

    26 Giugno 2019 - 17:05

    l’uomo dalle idee chiare. Mi ritiro, no, non mi ritiro. Me ne vado, ma poi torno.

    Report

    Rispondi

media