Cerca

multata la società

Inter, Lautaro Martinez paga il raptus: due turni di stop, salta il derby

28 Gennaio 2020

1
Inter, Lautaro Martinez paga il raptus: stangata dolorosa

Lautaro Martinez pagherà caro il raptus contro l'arbitro Manganiello negli ultimi minuti di Inter-Cagliari. E' arrivata la pronuncia del Giudice sportivo: l'attaccante argentino salterà per squalifica i prossimi due match di campionato contro Udinese e Milan. Quella di Lautaro sarà un'assenza pesante, considerato il crollo fisico dell'Inter e la continuità di rendimento dimostrata dall'attaccante. Spazio, dunque, ad Alexis Sanchez, ristabilito in tempi record da un infortunio alla caviglia. Inoltre è stata comminata un'ammenda di 20.000 euro nei confronti della società Inter perché "i suoi tesserati, al termine della gara, sul terreno di giuoco, hanno creato un clima di tensione nei confronti degli Ufficiali di gara, che venivano circondati in occasione delle proteste , perdurando tale clima fino al loro ingresso negli spogliatoi, nonché per avere impedito ai medesimi di eseguire il saluto finale del terzo tempo"

Per approfondire leggi anche: Inter, rissa negli spogliatoi: "Ranocchia ha sputato sulle scarpe del quarto uomo"                                                                                                                                                

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Anna 17'

    29 Gennaio 2020 - 12:43

    Manganiello uno dei migliori provocatori contro l'Inter. La reazione di Lautaro è più che comprensibile, è stato provocato per tutta la partita da questo rappresentante della cosca arbitrale. Ha girato a favore del Cagliari un sacco di falli, addirittura ha invertito le rimesse. Poiché la cosa si ripete dall'inizio dell'anno non penso trattarsi d'incapaci ma solo di schifosi e volgari corrotti.

    Report

    Rispondi

Santori, dopo il bimbo autistico altro disastro: "Alle sardine non interesse chi vince, ma..." 

Matteo Salvini, droga in Parlamento: "Gli ho guardato gli occhi, secondo me...". Ovazione in piazza
Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra
Matteo Renzi assente in aula, non vota la fiducia al governo sul decreto intercettazioni

media