Cerca

No alla Cina

Il coronavirus terrorizza anche la Formula 1: rinviato il Gran Premio di Shanghai

12 Febbraio 2020

0
GP Cina

Il 15 marzo prenderà il via la 71esima edizione del campionato mondiale di Formula 1. E lo farà da Melbourne, in Australia, dove la Ferrari lancerà nuovamente la sfida per un titolo iridato che manca da tredici anni. Desta però particolare preoccupazione il coronavirus che sta mettendo in grave difficoltà la Cina. Per questo motivo la Federazione internazionale dell'automobile ha deciso di rinviare il Gran Premio di Shanghai, inizialmente previsto per il 19 aprile. La data del recupero verrà stabilita solo quando si potrà considerare superata l'emergenza. Considerando che la stagione di Formula 1 si concluderà il 29 novembre, il tempo non manca per valutare con calma il da farsi. 

Per approfondire leggi anche: Cosa non torna sui numeri di contagi

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Paghi per le sciocchezze, devo mostrare gli sms?". Conte, clava-virus su Salvini

Coronavirus, la meloniana Baldini in aula con la mascherina: "Sono medico, vengo da Milano. Perché l'ho fatto"
Coronavirus, la denuncia del leghista: "Deputati bloccati al Nord e la Camera non controlla gli ingressi"
Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano

media