Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Serie A, la Figc sospende tutte le partite: ecco il nuovo calendario. Tre ipotesi se salta il campionato

  • a
  • a
  • a

In seguito al nuovo decreto del governo, il consiglio della Figc ha sospeso le partite organizzate dalle Leghe in programma in tutta Italia fino al 3 aprile. In riferimento al recupero delle gare di serie A, nella nota federale si legge che “tenuto conto che le altre Leghe non hanno scadenze internazionali e quindi una più ampia marginalità di programmazione”, il presidente Gabriele Gravina ha proposto alla Lega “di sfruttare tutte le date a disposizione fino al 31 maggio”. Praticamente per concludere il campionato si arriverebbe a ridosso dell’Europeo 2020: la partita di esordio tra Roma e Turchia è in programma per il 12 giugno.

Qualora l’emergenza coronavirus non dovesse consentire la conclusione della serie A, la Figc ha sottoposto alcune ipotesi da valutare nella riunione del consiglio federale del 23 marzo. “Senza alcun ordine di priorità, un’ipotesi potrebbe essere la non assegnazione del titolo di campione d’Italia e conseguente comunicazione alla Uefa qualificate alle coppe europee; un’altra sarebbe fare riferimento alla classifica maturata fino al momento dell’interruzione; terza e ultima ipotesi, far disputare solo i playoff per il titolo di campione d’Italia e i playout per la retrocessione in serie B”. 

Dai blog