Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maurizio Sarri, il primo viaggio dopo il coronavirus: "A Roma con la Juventus e poi qualsiasi tappa europea"

  • a
  • a
  • a

Maurizio Sarri ha le idee chiare sul primo viaggio che intende fare una volta che l’emergenza coronavirus sarà finita. “A Roma per la finale di Coppa Italia, poi qualsiasi tappa europea perché vorrebbe dire che saremo andati avanti in Champions League”, ha dichiarato l’allenatore della Juventus. Il quale sta riflettendo molto in questo periodo di quarantena forzata: “Ho riguardato alcune partite nostre per schiarirmi le idee. Ora si deve pensare che l’estate la faremo giocando, quindi penso sia giusto staccare un po’. Anche perché faremo probabilmente fra questa e la prossima 14-15 mesi di fila”. Sarri ha anche svelato come passa il tempo: “Guardo qualche partita del passato e ogni volta che vedo il Milan di Sacchi mi rendo conto che erano vent’anni avanti, poi leggo molto”. 

 

 

Dai blog