Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

F1, anche Hamilton è umano: sbaglia e arriva terzo, ma vince sempre la Mercedes con Bottas. Ferrari, si salva solo Leclerc

  • a
  • a
  • a

Anche Lewis Hamilton è umano e sbaglia, ma vince sempre la Mercedes. Mondiale di Formula 1 senza storia anche in Russia: è Valtteri Bottas a vincere il GP di Sochi, decima prova del campionato. Il finlandese approfitta di un pasticcio del compagno di scuderia Hamilton, dominatore assoluto, e trionfa davanti a Max Verstappen su Red Bull. Terzo proprio Lewis, l'unico capace di... battersi. Decisiva una penalità di 10 secondi per aver effettuato la prova di partenza in zona vietata nel giro di allineamento. Una leggerezza che gli ha impedito di eguagliare il record di 91 vittorie di Michael Schumacher. Sarà per la prossima gara. Sempre lontanissime le Ferrari: Charles Leclerc ha strappato un sesto posto, altro disastro per Sebastian Vettel, 13esimo. Un finale di carriera a Maranello triste e solitario per il tedesco.

Dai blog