Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paulo Dybala, la Juventus è in ansia. "Problema gastrointestinale", ko in Argentina: ultima partita il 7 agosto

  • a
  • a
  • a

Mistero Paulo Dybala e Juventus in ansia. L'attaccante dell'Argentina, dopo aver saltato la sfida tra la propria nazionale e l'Ecuador, mancherà anche da quella con la Bolivia, nelle qualificazioni sudamericane ai Mondiali del Qatar. La Joya avrebbe persistenti problemi di natura gastrointenstinale, ma le sue condizioni di salute preoccupano sia la nazionale albiceleste sia la Signora. La scorsa primavera, il 26enne ex Palermo era stato per molte settimane alle prese con il coronavirus.
 

 

 

"Dybala non è in condizioni fisiche idonee", ha annunciato su Twitter la Seleccion. L'ipotesi è che il numero 10 bianconero ora torni in anticipo a Torino per cercare di recuperare le forze ed essere in campo già sabato sera contro il Crotone. Difficile, a giudicare da come sono andati questi ultimi giorni. L'ultima partita disputata da Dybala risale allo scorso 7 agosto, quando si è infortunato contro il Lione in Champions League, quando giocò dal 1' nonostante avesse riportato l'elongazione del muscolo retto femorale della coscia sinistra. In campionato, con la nuova gestione di Andrea Pirlo, ha passato 90 minuti in panchina contro la Roma e saltato la gara col Napoli per cause di forza maggiore. Coronavirus, ancora tu. 

Dai blog