Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Zlatan Ibrahimovic, indiscreto Milan: "Maldini ha già pronto il rinnovo di contratto in caso di Champions League"

  • a
  • a
  • a


Sono passati otto anni da quando il Milan si è trovato primo in classifica, guarda caso quando in squadra c'era come oggi Zlatan Ibrahimovic. Veterano, con un gruppo di giocatori che ha meno della metà della sua età potrebbe essere l'uomo che trascinerà il Milan questa stagione ma anche la prossima. Secondo la Gazzetta dello sport non c’è una proposta per il rinnovo di contratto, che sarebbe in questo momento prematura, ma le parole di Paolo Maldini prima ancora del successo sull’Inter rivelano una volontà precisa. Interrogato sulle difficili contrattazioni con Donnarumma e Calhanoglu, in scadenza fra pochi mesi, Maldini ha aggiunto: "Abbiamo anche Ibrahimovic fra quelli che dovrebbero rinnovare". 

 Pioli non si esalta dopo il quarto successo di fila in campionato, il suo centravanti invece non si pone limiti, in un campionato reso più incerto dal fattore Covid. "Milano non ha mai avuto un re, loro hanno un dio", ha scritto Ibrahimovic sui social all'indomani del derby, in cui si è preso una discreta rivincita sull'interista Romelu Lukaku, autoincoronatosi dopo l'Inter-Milan vinto a febbraio. Questa volta ha dominato la stella milanista, scatenando tutta la sua fame agonistica, montata nelle due settimane di quarantena per il coronavirus. L'ha sfogata anche davanti alle telecamere, assicurando che questo Milan può ambire allo scudetto. Il prossimo test è con la Roma, sempre a San Siro, preceduta giovedì dal debutto nel girone di Europa League, contro il Celtic in Scozia. 

Dai blog