Cerca

Clima: Sardegna laboratorio ecostenibilita' con SheepToShip Life

4 Agosto 2016

0
(AGI) - Cagliari, 4 ago. - La Sardegna e' stata scelta per ospitare il progetto europeo "SheepToShip Life" per migliorare l'ecosostenibilita' del settore lattiero-Caseario ovino e ridurre le emissioni di gas serra della filiera. Per quattro anni, con un budget totale di 2 milioni 610mila euro saranno monitorati i sistemi agro-zootecnici piu' diffusi e i processi di produzione dei formaggi Dop Pecorino Romano, Pecorino Sardo e Fiore Sardo in 200 aziende ovine e in dieci caseifici dell'isola, di cui saranno individuati i punti critici sul piano ambientale. Sui risultati delle analisi si baseranno linee guida per la mitigazione dei cambiamenti climatici e l'ottimizzazione della qualita' ambientale della filiera. Partner del progetto sono Istituto di biometeorologia (Ibimet) del Cnr di Sassari (capofila), l'Istituto per il sistema produzione animale in ambiente mediterraneo (Ispaam) del Cnr, le agenzie regionali Agris e Laore, l'assessore regionale dell'Ambiente e i dipartimenti di Agraria e Scienze economiche aziendali dell'universita' di Sassari. "La Sardegna", spiega l'assessore Donatella Spano, "rappresenta un laboratorio privilegiato per la sperimentazione di un modello di lotto ai cambiamenti climatici pienamente integrato alle strategie di sviluppo della filiera ovina. Un traino per uno sviluppo economico del settore improntato alla sostenibilita', aspetto sempre piu' richiesto dai consumatori europei, oltre che una necessita' ambientale". (AGI) Red/Rob

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media