Cerca

Beccati

Bechis, i comunisti esistono ancora: chi sono gli ultimi compagni

22 Gennaio 2017

2

L'Internazionale e Bandiera rossa. Sembra un tuffo nostalgico nel passato, ma a cantarla erano i delegati al congresso del partito comunista il 21 e il 22 gennaio 2017 al centro di via Frentani a Roma. Ad accompagnare il segretario comunista Marco Rizzo pure le delegazioni vintage degli altri partiti comunisti esistenti nel mondo, in Francia, Spagna, Svezia, Russia e le ambasciate dei paesi falce e martello, da Cuba alla Corea del Nord. Non la Cina, che è entrata nel mirino di questo congresso per il suo revisionismo capitalistico. Potrebbe essere un film in bianconero tratto da qualche archivio storico, ma attenzione perché i comunisti non sono proprio scomparsi in Italia. Anzi. In sala ci sono non pochi giovani, e Lorenzo Lang, il ragazzo che guida il “Fronte della gioventù comunista”, ha pure raccolto voti pesanti alle elezioni studentesche. Conquistando la guida della consulta degli studenti medi a Milano e provincia con più del 40% dei voti e andando a doppia cifra in molte università. Ma al congresso Rizzo ha puntato tutto sul modello diverso di società, raccontando un mondo dove pochissimi ricchi hanno lo stesso peso di miliardi di persone. E fantasticando sul grattacielo dei miliardari nel cuore di New York, che Rizzo contrappone alle centinaia di milioni di persone che affondano nella miseria del mondo.

Franco Bechis
@FrancoBechis

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Horaf

    24 Gennaio 2017 - 12:10

    Fino a quando ci saranno i fascisti ci saranno anche i comunisti

    Report

    Rispondi

  • 275724@hidden.com

    275724

    23 Gennaio 2017 - 08:25

    Che pena ragazzi...... mi vien da piangere.....

    Report

    Rispondi

Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra

Michele Miglionico e le "madonne lucane": alta moda, un omaggio alle tradizioni della sua terra
Coronavirus, i medici dello Spallanzani: "Continuano a migliorare i due cinesi, italiani in ottime condizioni"
Hanau, le terribili immagini subito dopo la sparatoria: 11 morti in Germania

media