Cerca

LE RICETTE

Maccheroncelli con crema di fave e fonduta di Pecorino

PREPARAZIONE: 15 minuti + cottura 20 minuti

22 Maggio 2014

0

Per il pane croccante: mettete le fette di pane in un mixer e frullatele appena, in modo da ottenere delle briciole grossolane e non troppo omogenee. Mettete un filo d’olio in una padella antiaderente, scioglieteci le acciughe e aggiungete il pane tritato. Saltate in padella per 10 minuti, fino a quando il pane sarà ben insaporito e croccante.

Per la fonduta al Pecorino: mettete a sciogliere a bagnomaria il Pecorino con la panna fresca e regolate di pepe.

Per la crema di fave: sbollentate le fave per 10 minuti, frullatele in un mixer con poca acqua di cottura e olio. Passate la crema ottenuta al colino (meglio il colino cinese) per filtrare e ottenere una consistenza liscia. Regolate di sale e pepe.

Per la pasta: lessate i maccheroncelli in abbondante acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione, poi scolateli e trasferiteli in una padella insieme alla fonduta di Pecorino.

Componete il piatto: mettete la crema di fave a specchio sul fondo, impiattate i maccheroncelli e spolverizzate con le briciole di pane croccante all’acciuga. Servite ai vostri ospiti.

INGREDIENTI x 4

250 gr di maccheroncelli freschi all'uovo
250 gr di fave già pulite
250 ml di panna fresca liquida
150 gr di Pecorino romano grattugiato
2 fette di pane di semola di grano duro
4 acciughe sott'olio
olio extra vergine d'oliva
sale
pepe

Per questa ricetta ringraziamo www.Youchef.tv

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media