Cerca

Le ricette

Spaghetti della mamma

PREPARAZIONE: 10 minuti + cottura 15 minuti

31 Maggio 2014

0

Mettete una pentola dai bordi alti sul fuoco con abbondante acqua salata e fatele raggiungere il bollore.

Sbucciate le cipolle quindi tagliatele a fettine molto sottili (potete usare una mandolina o un coltellino ben affilato). Se utilizzate delle cipolle grandi tagliate le rondelle a metà.

Prendete una padella, mettetela sul fuoco e scioglietevi il burro. Quando sarà completamente sciolto unitevi le cipolle e, a fuoco moderato, fatele appassire, facendo attenzione però che non brucino e non prendano troppo colore. Sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare completamente la parte alcolica, quindi coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 15 minuti.

Mentre le cipolle cuociono, conditele con sale, pepe e la bustina di zafferano.

Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, versate gli spaghetti e cuoceteli il tempo indicato sulla confezione. Ultimata la cottura della pasta, scolatela, trasferitela in un piatto da portata, conditela con il sugo alle cipolle e zafferano e, a piacere, completatela con una spolverata di Parmigiano grattugiato. Servite.

INGREDIENTI x 4

320 gr di spaghetti
40 gr di burro
3 cipolle bianche
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 bustina di zafferano
Parmigiano grattugiato
sale
pepe

Per questa ricetta ringraziamo www.Youchef.tv

 

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Scouting, sostenibilità e tecnologia: AltaRoma 2020, caccia ai nuovi talenti

Giappone e Couture, una finestra sul mondo ad AltaRoma 2020
Danilo Toninelli, dopo Tagadà 6 minuti di video: "Vi spiego perché il M5s perde consensi"
Assalto al portavalori sulla A1, a Lodi fallisce il colpo del secolo dei rapinatori

media