Cerca

L'invenzione

L'ultima frontiera del condom: copre solo la parte superiore

3 Giugno 2014

0

Uomini, da oggi niente più tormenti causati dal preservativo, ora sarà come non averlo. Si chiama "Galactic Cap" , ovvero "Cappuccio galattico" ed è l'ultima frontiera del preservativo: invece di coprire tutto il pene, copre solo la parte superiore. Ideato dal californiano Charlie Powell, il suo scopo è garantire un sesso sicuro e allo stesso tempo soddisfacente per l'uomo. Il 'Galactic Cap' è formato da due parti: una pellicola adesiva e il cappuccio sull'estremità. L'inventore ha mirato a renderlo più pratico possibile: si può indossare anche molte ore prima del sesso e si può bagnare senza perdere la sua funzione di protezione. A differenza dei tradizionali condom però questo non preverrebbe le malattie sessualmente trasmissibili, proprio perché non copre tutto il pene. Ora l'invenzione di Charlie Powell deve solo essere approvata dalla U.S. Food and Drug Administration per essere messa in commercio.

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Coronavirus? Ecco i comportamenti da seguire: il video del ministero della Salute

Giuseppe Conte a Napoli, rovinosa caduta di una signora che cerca di salutarlo: il premier la soccorre
Coronavirus? #Milanononsiferma, il video di Beppe Sala diventa virale su Instagram
Attilio Fontana con la mascherina in diretta: coronavirus, il colpo finale al governo Conte?

media