Cerca

Il futuro è arrivato: ecco la macchina che vola

13 Ottobre 2014

5

L'intuizione di Henry Ford nel 1940 è diventata il motto di questa prima macchina volante: "Segnatevi queste parole: automobili e aeroplani si combineranno. Potete sorriderne, ma avverrà". E il futuro è arrivato. Ecco la prima automobile che può passare dalla strada al cielo.

Sarà presentata il prossimo 29 ottobre a Vienna: si chiama Aeromobil. L’omonima azienda slovacca la sta studiando dal 1990: ora è pronta. Quattrocentocinquanta chili in acciaio e fibra di carbonio, due posti, un motore, va fino a 160 km orari sull'asfalto e 200 in volo. Sarà in vendita nel 2016.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alfa553

    17 Gennaio 2016 - 19:07

    Ma non e meglio prendere il bus? costa meno e a volte ci scappa una palpata.....(che non si fa , occhio.)

    Report

    Rispondi

  • alfa553

    17 Gennaio 2016 - 19:07

    E io che faccio, ci pago il bollo e poi mi sparo una pippa? che gusto.

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    capitanuncino

    14 Ottobre 2014 - 05:05

    il futuro e' arrivato.In italia verrebbe bloccato da leggi ottocentesche.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Incendi in Amazzonia, le immagini aeree delle zone devastate. Terrificante

Luigi Di Maio, l'affondo al Pd sul taglio ai parlamentari: "Si chiariscano le idee"
Matteo Salvini brutale sulla Boschi e Renzi: "Disposto a tutto ma mai con loro due"
Ong, Mediterranea si esercita in vista del ritorno in mare: altri sbarchi in arrivo?

media