Cerca

Spy Bec

Osvaldo Napoli a Bechis: "Province vive e vegete? Colpa di Tremonti..."

4 Novembre 2014

0

Ora le province sono tutte vive e vegete. Ma si potevano davvero tagliare quando al governo c'era il centrodestra. Solo che si mise di mezzo Giulio Tremonti, che fece di tutto per salvare quella di Sondrio mandando a rotoli ogni piano". Lo confessa alle telecamere di Spy Bec, la trasmissione di Libero Tv, Osvaldo Napoli, ex deputato di Forza Italia e oggi consulente del gruppo alla Camera. Secondo Napoli prima che Tremonti si mettesse di traverso il piano era già fatto. Sconsolato l'ex deputato azzurro scuote la testa: "qui finisce che moriremo tutti renziani..."

Franco Bechis

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Odio contro Israele, la sinistra ammette le sue colpe: vittoria di Fratelli d'Italia

Venezia, Giuseppe Conte in Piazza San Marco per il sopralluogo alla Basilica
Maltempo a Venezia, Giorgio Mulé (FI): "Se si fosse portato al termine il Mose non sarebbe successo"
Arresto Lara Comi, le immagini dell'operazione "Mensa dei poveri" della Guardia di Finanza

media