Cerca

Quirinal party

Stefano Fassina: "Niente scherzi su Mattarella"

30 Gennaio 2015

1

"Non faremo scherzetti nel voto segreto su Sergio Mattarella. Anzi, mi aspetto che ci sia una convergenza più ampia di quelle che sono le dichiarazioni ufficiali". Parola di Stefano Fassina, uno dei leader della minoranza del Pd. Che spiega come la scelta per il Colle non fosse comoresa nel patto del Nazareno, e che quindi non sia ragione di lamentela per Silvio Berlusconi. Arrivano lodi fin esagerate a Matteo Renzi, che fino a un giorno prima era infilzato da Fassina & c come un pollo allo spiedo. E si assicura: nesssun cambio di maggioranza. Sarà vero?

 

Guarda pure il Quirinal-party di Bechis su Nichi Vendola

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dardo_01

    31 Gennaio 2015 - 15:31

    Ha trovato il modo di rientrare nel PD!

    Report

    Rispondi

Rocco Casalino porta un'agenzia a Conte ma viene cacciato: gelo in sala stampa a Bruxelles

Greta Thunberg come una rockstar a Torino: così la svedesina ringrazia la folla
Boris Johnson, l'accoglienza trionfale a Downing Street dopo il trionfo al voto
Giuseppe Conte

media