Cerca

La Telefonata

Del Basso De Caro a Belpietro: "Il ponte sullo Stretto di Messina non è all'ordine del giorno"

30 Settembre 2015

2

"Il Parlamento ha votato semplicemente la possibilità di riaprire il progetto del ponte sullo Stretto di Messina, ma il dossier non è all'ordine del giorno", spiega Umberto Del Basso De Caro, sottosegretario ai Lavori Pubblici, ospite questa mattina a La Telefonata di Maurizio Belpietro, in onda su Canale 5. Per quanto riguarda le altre grandi opere, "la Tav prosegue sia sulla Napoli-Bari che in Veneto" e la "Salerno-Reggio Calabria può dirsi quasi conclusa".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • silvano45

    01 Ottobre 2015 - 11:00

    Considerando inutilità e le molte altre imprescindibili priorità del paese e I danni che voi politici avete compiuto nel paese opere faraoniche incompiute sono più di 600 viene il sospetto visto i molti inquisiti e ladri che militano nelle vostre file di un nuovo assalto ai soldi pubblici con relativi illeciti arricchimento

    Report

    Rispondi

  • blues188

    30 Settembre 2015 - 15:55

    Insomma sempre al Sud, coi soldi del Nord. Gabito berghé siamo fradelli?

    Report

    Rispondi

"Ecco chi sono i veri sciacalli". Coronavirus, Bechis inchioda Conte & Co: il video clamoroso

Coronavirus, la risposta dei ragazzi veneti alla giornalista: "Paura? No, noi abbiamo l'alcol. Ci proteggerà"
Coronavirus, l'annuncio di Attilio Fontana: a quanto sono arrivati gli infetti in Lombardia
Coronavirus, l'allarme del professore Ippolito: "È una guerra che vogliamo combattere"

media