Cerca

Le ricette

Fagiolata con alga Kombu e zenzero

PREPARAZIONE: 10 minuti + cottura 1 ora

La sera prima di iniziare la preparazione della fagiolata mettete i fagioli in una ciotola, copriteli con acqua fredda e fateli riposare per 6-8 ore. Durante il tempo di riposo è consigliabile cambiare l’acqua almeno 3 volte per eliminare ogni impurità. In questa ricetta Gabriele utilizza fagioli rossi, cannellini, fagioli dall’occhio, fagioli borlotti.

4 Febbraio 2014

0

La sera prima di iniziare la preparazione della fagiolata mettete i fagioli in una ciotola, copriteli con acqua fredda e fateli riposare per 6-8 ore. Durante il tempo di riposo è consigliabile cambiare l’acqua almeno 3 volte per eliminare ogni impurità. In questa ricetta Gabriele utilizza fagioli rossi, cannellini, fagioli dall’occhio, fagioli borlotti.

Una volta che i fagioli saranno pronti, potete procedere preparando la ricetta.

 

Iniziate dal soffritto: sbucciate la cipolla eliminando le bucce esterne e tritatela finemente. Pelate con l’aiuto di un pelapatate circa 4 cm di radice di zenzero e tagliatela a cubetti. Lavate il peperoncino e affettatelo (se gradite un sapore meno piccante, eliminate i semi interni).

 

In una casseruola piuttosto capiente versate circa 4 cucchiai di olio, fatelo scaldare, poi unitevi la cipolla, lo zenzero e il peperoncino. Aggiungete le foglie di alloro e fate soffriggere, poi unite i fagioli scolati e continuate la cottura per circa 3 minuti. Regolate di sale, poi coprite tutto con il brodo vegetale bollente e unite i fogli di alga kombu interi. Coprite e lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 45 minuti, fino a quando i fagioli saranno morbidi (i tempi di cottura possono variare a seconda della qualità e della varietà di fagioli usati, quindi regolatevi assaggiando). In caso il brodo si asciugasse troppo aggiungetene qualche mestolo in modo che la fagiolata rimanga ben liquida.

 

Una volta ultimata la cottura, togliete la pentola dal fuoco, con una pinza togliete le alghe kombu che si saranno ammollate e tagliatele a striscioline sottili, quindi unitele nuovamente alla zuppa. Con un frullatore ad immersione frullate brevemente la fagiolata direttamente in pentola, in modo che parte dei fagioli diventino una purea.

 

Rimettete la pentola sul fuoco e fate addensare secondo i vostri gusti.

 

Una volta ultimata la cottura trasferite la fagiolata nei piatti da portata e servitela ancora fumante.

 

INGREDIENTI x 4

 

600 gr di fagioli misti

1 radice di zenzero

1 cipolla rossa

3 fogli di alga kombu

2 foglie di alloro

1 peperoncino fresco

1,5 l di brodo vegetale

olio extra vergine d'oliva

sale

 

Per questa ricetta ringraziamo www.Youchef.tv

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media