Cerca

LE RICETTE

Benvenuto di yogurt greco e barbabietola

PREPARAZIONE: 10 minuti + cottura 20 minuti

Fate cuocere le barbabietole non sbucciate in abbondante acqua bollente per circa 20 minuti, come se fossero delle patate. Verificatene la cottura con uno stuzzicadenti: se entrerà senza problemi le barbabietole saranno cotte.

7 Febbraio 2014

0

Fate cuocere le barbabietole non sbucciate in abbondante acqua bollente per circa 20 minuti, come se fossero delle patate. Verificatene la cottura con uno stuzzicadenti: se entrerà senza problemi le barbabietole saranno cotte.

Scolatele con l’aiuto di un mestolo forato e conservate l’acqua di cottura. Sbucciatele, fatele raffreddare e tagliatele a pezzetti. Trasferitele nel vaso di un frullatore con qualche cucchiaio di acqua di cottura, olio, sale e pepe; quindi frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e piuttosto corposo.

Procedete con l’impiattamento: dividete lo yogurt in due coppette, appoggiateci sopra una quenelle di barbabietola e completate con olio, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

Servite. 

Si ringrazia l'Appartamento Lago Brera per la cucina.

Per avere maggiori informazioni sulle attività di Stefania visitate il suo sito www.4youfood.it

INGREDIENTI x 2

125 gr di yogurt greco
2 barbabietole
olio extra vergine d'oliva
sale
pepe

 

Per questa ricetta ringraziamo www.Youchef.tv

 

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media