Cerca

Tutto vero

Emmanuel Macron umiliato dalla nonnina: scambia Angela Merkel per Brigitte Trogneaux

13 Novembre 2018

0

Una gaffe clamorosa, piuttosto umiliante per Emmanuel Macron. La protagonista? Una tenera nonnina di 101 anni. Ci troviamo a Compiègne, a nord di Parigi. In ricordo del centenario della fine della Grande Guerra, Macron si trova in visita nella città dove venne firmato l'armistizio che pose fine alle ostilità tra la Francia e il Terzo Reich. Il galletto è accompagnato dalla cancelliera Angela Merkel. E mentre i due passeggiano e salutano la folla, si imbattono in una anziana signora, che emozionata li saluta ed afferma: "Lei è la signora Macron?". Si rivolgeva alla Merkel, intendeva Brigitte. "No, sono la cancelliera tedesca", ha risposto Angela in francese. Palese l'imbarazzo di Macron, che sorride e invita la signora a mettersi in posa per una foto, in modo da sfuggire da quel momento poco gradito. Ma la signora, sempre più emozionata, ringrazia più volte i due presidenti, rimandando a lungo la fotografia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media