Cerca
Logo
Cerca
+

Vladimir Putin impiccato: la bara e il sacco nero, l'ultimo sfregio allo Zar

Anche la guerra genera gadget e un macabro marketing bellico. Sui canali social filo-ucraini spopola un video in cui si mostra l'ultimo sfregio a Vladimir Putin. L'odiatissimo presidente russo viene ritratto come una bambolina voodoo in cui conficcare spille con la bandiera gialloblu di Kiev. Lo Zar in miniatura viene quindi impiccato con una corda (in dotazione nel "pacchetto") e riposto in una piccola bara di legno realizzata su misura e infilato in un sacco nero come quelli in cui vengono accattatastati i cadaveri dei soldati sul campo. E non può mancare, ovviamente, la Z simbolo degli "orchi russi".

Dai blog