Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Migranti, dalla Diciotti a Ventimiglia: "Come fuggono in Francia", l'inviata sul pullman dei centri sociali

Dalla Diciotti fino a Ventimiglia, al confine con la Francia. La giornalista di Piazzapuita, Micaela Farrocco, ha seguito videocamera in mano 48 migranti sfuggiti ai centri di accoglienza italiani e saliti su un pullman noleggiato dall'associazione Baobab Experience per aiutarli a lasciare il nostro Paese. Una storia di disperazione e illegalità. E tra le tante testimonianze, il pugno allo stomaco è quello del militare italiano di stanza a Ventimiglia e protetto dall'anonimato che ammette come il problema non sia in Italia ("Gli diamo da mangiare, li aiutiamo, gli diamo assistenza al Campo Roja") ma "di là, in Francia. Ma loro non lo vogliono capire". Leggi anche: "Nessun ordine scritto". Clamoroso: processo Diciotti contro Salvini, crolla tutto?

Dai blog