Cerca

L'orrore a Roma

Desirée Mariottini, il testimone: "Quella notte ero nel palazzo. Lei dopo aver preso l'eroina..."

25 Ottobre 2018

1

Una testimonianza pesantissima sul caso di Desirée Mariottini, la ragazza violentata e uccisa in un palazzo a San Lorenzo, Roma. A parlare - nel video Ansa pubblicato da Repubblica.it - è uno dei frequentatori del palazzo di via dei Lucani, dove lo spaccio era all'ordine del giorno; il palazzo dove è stato trovato il corpo della ragazza. "Quella notte ero là - spiega il testimone, anonimo, che si copre il volto -. Ho visto Desirée stare male. Era per terra e aveva attorno 7-8 persone. Le davano dell'acqua per farla riprendere". Il testimone aggiunge che quella notte, il 19 ottobre, attorno all'una "qualcuno chiamò i soccorsi". E ancora: "Non voleva tornare a casa sua perché suo padre la picchiava, aveva paura". Sempre secondo il testimone, Desirée "voleva l'eroina. Quelli gliel'hanno data ma poi si è sentita male".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Il Barone

    26 Ottobre 2018 - 08:08

    Secondo voi io credo alle parole di questo qui ?? Magari l'hanno pure pagato per fare questa dichiarazione . Ormai li conosco . Davvero penosi e infami .

    Report

    Rispondi

media