Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"35.8 signora, prego": il supermercato che misura la febbre, nuova vita col virus

“35.8 signora, prego”: in un supermercato di Roma, in zona Arco di Travertino, l’azienda ha deciso di misurare la febbre ai clienti prima dell’ingresso. Una precauzione aggiuntiva ai tempi dell’emergenza coronavirus: “Quando arrivano nel nostro punto vendita chiediamo di misurare la temperatura, nessuno fa problemi. Lo strumento è stato comprato dall’azienda - spiega il direttore - per tutelare i clienti e i dipendenti. In più diamo guanti monouso, gel igienizzante e anche la mascherina per chi non ce l’ha. Siamo tutti preoccupati per il contagio, però l’importante è mantenere le distanze e prendere tutte le precauzioni necessarie”. 

Fonte Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog