Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lockdown, protesta violenta anche a Milano: "caccia al poliziotto", l'assalto alla pattuglia. Scene inquietanti

Dopo Napoli e Roma, scene di guerriglia urbana anche a Milano. Alcune centinaia di persone hanno cercato di assaltare il palazzo della Regione per protestare contro il lockdown "di fatto" imposto domenica mattina con il nuovo Dpcm firmato dal premier Giuseppe Conte. Una protesta violenta, con bastoni e lancio di bombe carta, sfociata come a Napoli in una vera e propria caccia ai poliziotti. In  questo video, girato da un residente di corso Buenos Aires, il gruppo di facinorosi inizia a "caricare" una pattuglia della polizia locale che stava presidiando la zona. Appena la vedono, tirano addosso agli agenti fumogeni, pezzi di segnali stradali e una bomba carta esplode poco dopo la "fuga" precipitosa dei poliziotti, che hanno intuito il pericolo di venire accerchiati e assaltati.  

Dai blog