Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, stop agli spostamenti fino a Pasqua. Va peggio a chi è in zona rossa   

Un mese alla volta ci rubano la vita.  E non è un modo di dire... Il decreto legge approvato oggi dal Consiglio dei ministri ha prolungato fino al 27 marzo il divieto di spostamento tra regioni e confermato le limitazioni nelle zone gialle e arancioni.  Ma c’è una novità rispetto al passato: saranno vietate le visite ai privati in caso di zona rossa. Finora le norme consentivano lo spostamento verso una sola abitazione privata, una volta al giorno e in un arco temporale compreso fra le 5 del mattino e le 21, nei limiti di due persone, oltre ai figli minori di 14 anni. Adesso questa possibilità decade. Insomma è cambiato il governo ma il ritornello non cambia. Tutti in casa sperando  in un vero  miracolo 

Dai blog