Cerca

tentativo maldestro

Mes, Luigi Di Maio si copre di ridicolo: "Vi spiego lo strozza-Stati con un disegnino"

12 Dicembre 2019

3

Il capo politico del Movimento 5 stelle e ministro degli esteri, Luigi Di Maio, è intervenuto in diretta Facebook sulla questione Mes, che in queste ore sta allontanando i dissidenti del suo partito. Di Maio ha attribuito le colpe dell'istituzione del Mes al governo Berlusconi, in cui figurava anche Giorgia Meloni, la quale ha contribuito ad alzare il polverone di queste settimane. Munito di carta e penna, il ministro degli esteri ha provato a spiegare con un disegnino in cosa consiste il Mes e com'è sorta la bagarre politica. 

Per approfondire leggi anche: Mes, Franco Bechis e la verità sul fondo salva-Stati: "C'è un buco di bilancio che l'Italia dovrà rimpinguare"

Lo definisce "fondo strozza-Stati", piuttosto che salva-Stati, e conferma che il Parlamento non ha votato alcuna autorizzazione a firmare il nuovo trattato, né a chiudere l'accordo così com'è. Un tentativo maldestro, quello di Di Maio, il quale però all'inizio della diretta era stato sincero, ammettendo: "Non sono in grado di parlare di tecnicismi". Tuttavia sembra che la criticità della riforma risieda proprio nei tecnicismi. Di Maio avrà sicuramente studiato un po', ma per un ministro degli esteri tale livello di conoscenza su un trattato internazionale non è sufficiente. Rimandato al prossimo appello.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • speranzoso96

    12 Dicembre 2019 - 16:51

    Quando lo sento parlare questo ex nullafacente,mi girano al massimo .... Questo personaggio ed i suoi accolito si comportano come le squillo,vanno con tutti.Il loro motto Francia o spagna basta che mangia.Pur di non perdere i l'auti guadagni che non avrebbero mai visti, hanno rinnegato le ragioni per cui sono entrati in parlamento.

    Report

    Rispondi

  • LePendu

    12 Dicembre 2019 - 16:49

    "Non sono in grado di parlare di tecnicismi". No, Di Maio, raccontala giusta: tu non sei in grado di parlare di nulla, perché non sei mai stato capace di fare nulla, salvo forse vendere bibite e noccioline (ma alla sera, ti tornavano i conti?). Ahahah. E vuoi spiegare il MES. A posto, siamo. Ri-ahahah.

    Report

    Rispondi

  • Marcer

    12 Dicembre 2019 - 15:54

    Ma cosa vuole spiegare un ministro degli esteri che è stato denigrato da Casini. L'ex-DC è riuscito a riportare a casa due connazionali che giggino neanche sapeva che avevano problemi all'estero. Che figura di m....

    Report

    Rispondi

Luigi Di Maio, dopo l'addio l'abbraccio con Vito Crimi: "Buona fortuna"

Dimissioni Di Maio, Giuseppe Conte: "Luigi tirato per la giacchetta, rispetterò decisione ma mi dispiacerà"
Matteo Renzi spinge Conte verso la crisi: "Prescrizione, la sua proposta è anticostituzionale"
Matteo Salvini, blitz elettorale a Bologna. Citofona al tunisino: "Lei spaccia?", e il Pd lo insulta

media