Cerca

Casualità?

Matteo Salvini citofona al Pilastro? Le mamme lo ringraziano: "Stranamente non ci sono più spacciatori"

3 Febbraio 2020

3

Matteo Salvini torna sull'ormai celebre citofonata al Pilastro, il quartiere di Bologna che ha visitato prima del voto in Emilia Romagna. In una diretta su Facebook, il leader della Lega fa sapere che "mi hanno scritto alcune mamme del Pilastro e mi hanno ringraziato. È un grazie che mi ha aperto il cuore perché stranamente, dopo la mia presenza e la nostra denuncia, non ci sono più spacciatori sotto quei portici".

Per approfondire leggi anche: Salvini citofona: blitz anti-droga al Pilastro

Salvini svela di aver ricevuto anche minacce di morte, che però non bastano per fermarlo: "Se la mia presenza e il vostro coraggio hanno allontanato spacciatori di droga e di morte, io sono contento. Ho le spalle larghe, polemiche, minacce, denunce e insulti non mi spaventano. Se riesco a salvare qualche vita - chiosa il leader leghista - e ad aiutare qualche mamma e qualche ragazzo, la mia giornata ha un senso".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zagor1970

    04 Febbraio 2020 - 22:27

    Salvini il citofono è stata una cavolata lo sa che poi la sinistra che ha in mano tutta l'informazione scatenava tutto di più alla sinistra gli spacciatori non interessano erano gli emiliani romagnoli che non dovevano votare il PD cavallo di troia dei poteri forti e ancora di più le sardine una farsa da telenovela e la gente ci casca

    Report

    Rispondi

  • oreste.notelli

    03 Febbraio 2020 - 20:16

    Lo hanno ringraziato soprattutto alle urne

    Report

    Rispondi

  • claudioarmc

    03 Febbraio 2020 - 17:55

    Se è vero che la citofonata è costata la vittoria in Emilia Romagna non importa anzi ben venga la cosa; una vittoria non vale il fatto di aver denunciato forte e chiaro il disprezzo verso gli spacciatori di droga e di morte e verso chi li protegge e stravede per loro.

    Report

    Rispondi

Cerca di salutare Giuseppe Conte, per la signora finisce in disgrazia: rovinosa caduta

Coronavirus? #Milanononsiferma, il video di Beppe Sala diventa virale su Instagram
Attilio Fontana con la mascherina in diretta: coronavirus, il colpo finale al governo Conte?
Coronavirus, Matteo Salvini: Conte? "L'ho telefonato... Macron e Merkel non avrebbero agito così"

media