Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, il sindaco di Sesto San Giovanni: "Da Giuseppe Conte grandissime cazz***, oggi cittadini in fila per i soldi"

Roberto Di Stefano lancia un j’accuse contro Giuseppe Conte. Il sindaco di San Giovanni racconta che “questa mattina mi sono trovato la fila di cittadini in Comune che mi chiedevano quanti soldi avrebbero preso, dopo l’annuncio di sabato sera del premier, che ha promesso lo stanziamento di 4,3 miliardi di euro ai Comuni”. A questo punto Di Stefano si esprime senza mezzi termini: “Quello che ha detto Conte è una grandissima caz***. Il governo ha solo anticipato di qualche settimana i soldi del fondo di solidarietà comunale, soldi che già spettavano ai Comuni. A Sesto arriveranno 5 euro a persona: ci stanno facendo l’elemosina. A noi servono fondi per erogare i servizi necessari - chiosa il sindaco del comune lombardo - non per chiuderli”.

Dai blog