Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Immigrazione, Matteo Salvini: "Italiani in acqua con la mascherina e in giro ci sono 15mila balordi che ci portano il virus"

Prosegue, inarrestabile, il tour elettorale di Matteo Salvini, tappa dopo tappa, città dopo città. E il leader della Lega continua la campagna basata su immigrazione ed emergenza coronavirus, attaccando un governo severo con gli italiani e che, al contrario, offre accoglienza indiscriminata e permette ai clandestini di non rispettare le regole. Nel corso di un comizio a Tirrenia, nei pressi di Pisa, l'ex ministro dell'Interno è passato all'attacco: "Tra un po' ti chiedono quando esci dall'acqua perché esci senza mascherina e hanno fatto sbarcare 15mila balordi che sono in giro in Italia a fare casino, che hanno portato virus e confusione - picchia duro -. Ma che regola è? Che regola è? Quindi il 20 e 21 settembre sarà un'occasione straordinaria per la Toscana e per i toscani", conclude Matteo Salvini rinnovando l'appuntamento alle urne, dove la candidata in Toscana è Susanna Ceccardi.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog