Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"La scuola riparte grazie a loro" (e non a lei): Lucia Azzolina tromboneggia alla Camera

Il ministro dell'Istruzione M5s, Lucia Azzolina, parla nel corso dell'informativa alla Camera dei deputati sulla ripartenza della scuola: "Il lavoro fatto per la ripartenza della scuola ha coinvolto, voglio ricordarlo subito, migliaia di persone in tutta Italia: dirigenti scolastici, direttori dei servizi generali e amministrativi, docenti, personale ATA, dipendenti degli uffici dell'Amministrazione scolastica, genitori, Enti locali, Sindacati, Associazioni che rappresentano alunne e alunni con disabilità, rappresentanti di tutte le scuole del sistema nazionale di istruzione e formazione, ivi comprese le scuole paritarie", ha premesso. E ancora: "Una squadra che ha lavorato senza sosta, in ogni angolo del Paese, con un obiettivo comune: riportare a scuola studentesse e studenti. A tutte e tutti coloro che hanno contribuito a questo risultato voglio rinnovare, in quest'Aula, il mio più sentito grazie. Se la scuola sta ripartendo è grazie a questo sforzo corale, di cui il Paese deve essere orgoglioso", ha concluso. Insomma "grazie a loro". Ma all'Azzolina? 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog